Ristoranti con vini biologici e biodinamici a Firenze: perchè sceglierli?


I ristoranti a Firenze che propongono vini biologici e biodinamici ancora non sono molti ma da qualche anno assistiamo a un sempre maggiore interesse verso queste tipologie di etichette. Si tratta di un tipo di viticoltura rispettosa dell’ambiente, del suolo e della materia prima, che risponde a principi etici e filosofici ben precisi ma non tutti conoscono esattamente le differenze e, soprattutto, come sceglierli e abbinarli ai diversi piatti. 

Scopriamolo in questo articolo.

Differenze tra vini biologici e biodinamici

Il vino biologico è quello più conosciuto e diffuso, anche nei ristoranti di Firenze. Tutta la produzione del vino viene regolata da norme ben precise: in particolare, è indispensabile utilizzare uve coltivate con agricoltura biologica (quindi senza sostanze chimiche) ed è vietato utilizzare sostanze chimiche per correggere il vino. Il vino prodotto secondo il metodo biologico è dunque completamente naturale e viene identificato il logo del biologico ufficiale dell’Unione Europea.

ristoranti di Firenze che propongono vini biodinamici sono davvero pochissimi. L’agricoltura biodinamica è infatti ancora una nicchia, che non ha una regolamentazione a livello ufficiale: si basa essenzialmente sul rispetto dei tempi e del corso della natura, in particolare delle fasi lunari, e delle sue risorse; per la coltivazione sono ammessi esclusivamente preparati biodinamici, che possono essere utilizzati solo in alcune fasi dell’anno.

Ristoranti con vini biologici e biodinamici a Firenze: come scegliere?

I motivi per ordinare un vino bio quando si va a mangiare fuori a Firenze sono dunque diversi: non soltanto si beve un ottimo vino ma lo si fa nel rispetto dell’ambiente e del territorio. 

Ma come scegliere un ristorante che offra vini biologici e biodinamici a Firenze? Ecco alcuni fattori di cui tenere conto.

Offerta ampia e ricercata

Haveli è uno dei ristoranti che offre più vini biologici vini biodinamici Firenze e vanta una cantina ricca di tantissime etichette: solo così siamo sicuri di poter offrire il perfetto abbinamento ad ogni pietanza. La nostra carta accoglie bottiglie provenienti da tutta Italia, con un’attenzione particolare alla Toscana, ma anche dalla nostra terra, per un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’India.

I consigli di un sommelier esperto

Quando si sceglie un vino biologico o biodinamico, se non si è esperti, è importante anche farsi consigliare in modo da non sbagliare abbinamento e rovinare così l’intero pasto. Il nostro chef Giotti è un sommelier esperto, capace di suggerire sempre l’incontro perfetto tra cibo indiano e vino: lasciatevi guidare da lui nella selezione della bottiglia ideale.

Passione ed esperienza

Non servono soltanto le competenze tecniche di un sommelier al proprio tavolo ma anche la passione e l’esperienza durante la scelta delle etichette da mettere in carta. Chef Giotti ama il proprio lavoro e ha selezionato con grande cura e attenzione ogni singola bottiglia della cantina del ristorante Haveli di Firenze. I vini biologici biodinamici che troverete sono stati scelti da lui personalmente, dalle migliori realtà vinicole toscane e italiane.

potrebbero interessarti anche…


This site is registered on wpml.org as a development site.